5 consigli per trovare ispirazione e combattere il blocco dello scrittore

come scrivere contenuti onlineDa un po’ rimandavo la stesura di questo post: questione di tempo, mi dicevo, tante cose da fare e altrettanti lavori da portare avanti, senza mai riuscire a ricavarmi lo spazio adeguato per scrivere questo articolo.

In realtà, mi sono accorta che quanto contenuto nell’infografica (qui a destra, clicca per ingrandirla) di Henneke Duistermaat è più vero di quanto si possa immaginare: ci hanno sempre detto che volere è potere, e che il solo fare affidamento sulle proprie forze, e desiderare ardentemente di raggiungere un obiettivo, può portarci al traguardo desiderato.

Nella realtà, non sempre è così. È però vero che, spesso, ciò che ci consente di arrivare ai traguardi prefissati, o semplicemente di portare a termine dei task per troppo tempo rimandati, è il modo in cui ci poniamo nei confronti del compito da portare a termine.

È poi scientificamente provato che, più ci obblighiamo a fare una determinata cosa, ovvero più ci costringiamo perché “dobbiamo farlo”, e meno riusciamo nel nostro scopo.

Questo capita anche quando ti occupi di scrittura e comunicazione online: per quanto il lavoro di un professionista del web sia da prendersi seriamente, prova a sostituire nella tua forma mentis il “devo” con il “voglio”.

Dunque, come stanno le cose? Qual è la strada da seguire? Come riuscire in concreto a scrivere più contenuti web di quelli che scriviamo solitamente? Beh, riuscire a lavorare nel campo della comunicazione digitale è senz’altro il risultato di un mix di ispirazione, creatività, capacità. Però serve avere anche metodo e disciplina. Scopri allora quali sono i consigli per trovare l’ispirazione e iniziare a scrivere contenuti senza se e senza ma!

 

#1 Riscopri la gioia della scrittura

So bene che l’eureka dell’ispirazione non è sempre lì, a portata di penna, ma il primo passo necessario a ritrovare la motivazione per scrivere è porsi una domanda fondamentale: perché vuoi scrivere?

Quando l’obbligo si trasforma in piacere, quando scrivere non è soltanto un compito o un lavoro da portare a termine, ma un’esigenza, un bisogno irrefrenabile di lasciar scorrere idee e pareri lungo le mani che battono alla tastiera, un pezzetto del blocco dello scrittore viene già via.

Si scrive per svariati motivi, come ad esempio per:

  • Esprimere le proprie idee;
  • Guadagnare;
  • Migliorare le proprie capacità di scrittura;
  • Far crescere un’attività;
  • Restare in contatto con gli altri;
  • Perché è soddisfacente e si arriva al punto in cui non se ne può più fare a meno.

 

#2 Non perdere la tua curiosità nei confronti del mondo

Hai presente quando, da bambino, incuriosito da tutto un mondo nuovo e da scoprire, non facevi che rivolgere a coloro che ti stavano accanto domande su qualsiasi cosa? Uno scrittore deve continuare a farsi domande, a chiedersi il perché, il come, il che cosa di tutto ciò che lo circonda: coltiva quindi le tue capacità di osservazione e fai tesoro di domande, errori, storie e problemi.

Non lasciarti scappare nulla: un buon consiglio è quello di appuntare qualsiasi idea in qualunque momento, che sia a penna su un blocco note oppure digitando sullo smartphone, registrando la propria voce, o magari scrivendo al volo sul tovagliolo di un bar.

 

#3 Soddisfa il tuo lettore

Ma se è vero che la scrittura deve tenerti appassionato e accendere il tuo interesse, è altrettanto vero che uno stile di scrittura ideale prevede la soddisfazione del lettore che giunge ai tuoi contenuti. Ma che cosa vogliono trovare i lettori online?

Tante cose, come per esempio:

  • Metodi efficaci per raggiungere gli obiettivi;
  • Risposte alle loro domande;
  • Soluzioni di problemi;
  • Aiuto nel superare le proprie paure.

Se un contenuto scritto da te riesce a soddisfare queste esigenze, e allo stesso tempo ti stimola nella realizzazione, ti appassiona e ti permette di condividere ciò che sai o che cosa stai imparando, allora sei sulla strada giusta.

 

#4 Smonta il problema

Se ti è stato affidato un lavoro che ti sembra complesso, verso il quale provi spesso rifiuto, prova a spezzettare l’intero processo di realizzazione in piccoli step, per sconfiggere la procrastinazione.

Non guardare al muro opprimente di compiti e informazioni che ti attendono, ma smonta il problema in diverse fasi di scrittura, che siano facilmente affrontabili:

  1. Scegli un’idea e inizia a scrivere considerazioni, pareri, idee e associazioni al riguardo;
  2. Dedica il tuo tempo alle ricerche e agli approfondimenti dell’argomento;
  3. Scrivi una prima bozza d’istinto, lasciando scorrere tutte le idee che ti vengono in mente sul foglio;
  4. Rileggi, correggi e modifica l’articolo per la sua pubblicazione finale.

 

#5 Abbi fiducia nelle tue competenze e capacità

Non preoccuparti soltanto della concorrenza e di quanto possano essere bravi gli altri a scrivere online, ma concentrati sulle tue capacità e sulla tua originalità.

Per fare ciò, focalizzati sulle tue idee uniche e personali, condividi esperienze, racconta storie secondo il tuo modo di vedere, e sviluppa un tuo tone of voice: soltanto tu hai quel punto di vista e sei in grado di raccontarlo col tuo stile unico e inconfondibile.

 

Seguendo questi semplici ma efficaci consigli potrai già muoverti in maniera più semplice tra i contenuti da produrre e pubblicare online: hai già provato a seguire questo facile metodo? O ne hai uno tutto tuo?

 


superare il blocco dello scrittoreQuesto articolo su come trovare l’ispirazione per scrivere contenuti online e vincere così il blocco dello scrittore è stato redatto da Maria Grazia Tecchia, content creator professionista e grande appassionata di smartphone, tablet, computer e, più in generale, di qualsiasi device tecnologico.
Oltre che un’esperta di comunicazione sul web e marketing online, Maria Grazia è anche l’autrice di Tecnologia 360, blog in cui ha coniugato l’arte della scrittura per il web alla sua passione per tutto quello che è accessorio tecnologico.

2 pensieri su “5 consigli per trovare ispirazione e combattere il blocco dello scrittore

  1. Andrea Torti

    Per me si tratta principalmente di trovare un’idea convincente: non appena ce l’ho, la scaletta del pezzo che vorrei scrivere viene quasi da sé; è quando non ho ancora un argomento preciso in mente che le cose si complicano 😛

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*