Strategie SEO per l’e-commerce, Lucia Isone [RECENSIONE]

strategie seo per ecommerceChe dire di un libro come Strategie SEO per l’e-commerce (lo puoi trovare anche su Amazon.it)? Partiamo da qui: aver creato uno shopping online non è sufficiente per vendere. Perché? È semplice: realizzare l’e-commerce è solo il primo passo. Un negozio online è infatti solo uno scatolone, su cui poi bisogna provvedere a portare traffico (cioè potenziali clienti in target). Ma non è finita qui: quel traffico va poi fatto convertire (cioè bisogna far sì che quei potenziali clienti in target acquistino).

Il punto è che molti credono che mettere in Rete un e-commerce comporti in automatico l’arrivo di potenziali clienti e l’inizio delle vendite. Non è assolutamente così. Ed è per questo che è utile leggere un manuale come quello scritto da Lucia Isone. È grazie a una guida come Strategie SEO per l’e-commerce che possiamo capire come intercettare clienti in target e portarli sui nostri siti di shopping online.

Quali sono gli argomenti del libro? Il denominatore comune di tutti i ventuno capitoli è la SEO. Il manuale ha infatti l’obiettivo di spiegarci come dare visibilità sui motori di ricerca ai nostri e-commerce. Ed è per questo che il manuale si apre proprio con un capitolo che ci presenta la search engine optimization e ci illustra la sua utilità.

In seguito, l’autrice ci indica come creare un’architettura efficace per il nostro e-commerce, come studiare una buona home page, come scegliere le parole chiave su cui puntare per comparire su Google. Il libro entra anche nel vivo di argomenti più tecnici: la struttura delle pagine di categoria e delle pagine di prodotto, la tassonomia, la misurazione dei risultati. Quest’ultima è particolarmente importante, perché una corretta analisi può farci comprendere quali sono le criticità del nostro shopping online e quale direzione seguire per correggerle.

Strategie SEO per l’e-commerce è una guida davvero completa, perché l’autrice tratta sia la SEO on-site che quella off-site, link building compreso. Nelle oltre duecentocinquanta pagine del libro c’è spazio anche per un ampio accenno alle tecniche di posizionamento black hat e al come uscire da un’eventuale penalizzazione da parte di Google.

Personalmente, ho apprezzato in particolare i capitoli in cui si parla di web marketing, cioè quelli dedicati alla costruzione del brand e alla promozione dell’e-commerce. Perché anche questi aspetti sono fondamentali. In effetti, non solo danno al sito un posizionamento di marca forte, ma lo aiutano anche a migliorare gli effetti della SEO. (Uno shopping online con un brand forte è visto con un occhio più attento da Google e dagli altri motori di ricerca).

A chi si rivolge un libro come questo? In primo luogo, il pubblico ideale è rappresentato dagli imprenditori e dai direttori marketing. Il manuale della Isone li aiuterà a farsi un’idea precisa del lavoro che bisogna fare per portare visibilità online all’e-commerce aziendale. In effetti, come osservavo all’inizio, creare un negozio online non è sufficiente per attirare potenziali clienti e dare il via agli acquisti. C’è molto altro di cui tener conto. E questa guida ce lo indica, evitandoci la brutta sorpresa di spendere migliaia di euro per poi ritrovarci con un sito che non vende uno spillo.

In secondo luogo, il libro si rivolge anche ai professionisti e ai consulenti del web. Già, perché il manuale è estremamente dettagliato. Le informazioni tecniche sono parecchie: la lettura delle pagine ci stimola a fare il punto sulle nostre conoscenze, e non di rado ci aiuta ad aggiornarle.

Riprendo adesso la domanda con cui ho aperto la mia recensione: che dire di un libro come Strategie SEO per l’e-commerce (lo puoi comprare anche su Amazon.it)? Il testo è senz’altro un’utile guida, scritta con un linguaggio semplice e concreto, che ci insegna a dare visibilità in Rete a un e-commerce. Una cosa non da poco, perché oltre il 90% degli shopping online falliscono proprio perché non riescono a intercettare potenziali clienti e a farli acquistare.

Se stai pensando di creare l’e-commerce della tua attività (oppure l’hai già messo online e non stai ottenendo i risultati sperati), questo manuale ti aiuterà a evitare gli errori che potrebbero affossarlo, dandogli al contrario la possibilità di diventare profittevole.

 


e-commerceQuesto post che è una recensione del libro Strategie SEO per l’e-commerce è stato scritto da Alessandro Scuratti, content specialist e business blogger.
Da più di 20 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content creator. Dal 2011, gestisco questo mio blog personale, visitato da migliaia di persone ogni giorno. Sono anche l’autore del libro “Scrivere per il web 2.0”.
Vuoi contattarmi per sapere come scrivere contenuti di valore per il tuo pubblico e riuscire a vendere di più? Puoi farlo compilando questo form!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*