4 motivi per usare i video nel tuo marketing

video marketingHai mai sentito parlare del video marketing? Probabilmente sì, perché è da un paio d’anni che tutti i marketer sono scatenati nell’affermare che i video sono il futuro del marketing, soprattutto sul web. Ed è effettivamente così: i video sono una forma di content marketing che fa ottenere risultati straordinari. Anche perché sono oramai tantissime le persone che navigano in Rete da smartphone, e i video sono il tipo di contenuto meglio fruibile sugli schermi di dimensioni ridotte.

In altre parole: se sei un imprenditore o sei il direttore marketing di un’azienda, è impensabile che tu continui a ignorare i video nel tuo marketing plan. Anche perché, con ogni probabilità, i tuoi concorrenti si stanno muovendo in quella direzione oppure si sono già mossi. Vuoi forse accumulare un grave ritardo nei loro confronti? Vuoi che questa tua inerzia danneggi in modo grave la tua capacità di lead generation e di trovare nuovi clienti?

Ma quali sono i vantaggi concreti del fare content marketing attraverso i video? Beh, uno te l’ho già detto: le persone navigano più da smartphone che da desktop, e i filmati sono un tipo di contenuto congeniale per i piccoli schermi. Posso però citarti almeno altri quattro benefici del video marketing. Eccoli qui di seguito:

 

  1. I video hanno un engagement alto

    Pensaci un attimo: quando leggi un contenuto testuale o guardi un’infografica, ti è richiesto un certo sforzo. Devi insomma leggere o guardare attentamente, e poi comprendere il senso delle parole o delle immagini. Ripeto: per quanto i contenuti di qualità di forma testuale o grafica funzionino alla grande (e continueranno a farlo in futuro), sono meno pratici dei contenuti video. Non a caso gli studi mostrano che l’engagement dei contenuti video è piuttosto alto: gli utenti mostrano un elevato gradimento per questa forma di content marketing.

  2. I video ti aiutano a creare e a divulgare il tuo brand

    Qual è il brand positioning della tua azienda o del tuo business? I tuoi potenziali clienti lo percepiscono correttamente oppure no? Se non hai un brand positioning oppure fatichi a comunicarlo al tuo target di consumatori, ti conviene prendere in seria considerazione il video marketing. Proprio perché i filmati sono un mezzo di comunicazione agile e dall’alto engagement. I video possono cioè dare un sostanzioso aiuto al tuo marketing.
    Non si tratta banalmente di creare video per reclamizzare i tuoi prodotti o servizi, come si fa negli spot pubblicitari. Si tratta invece di creare video con l’intento di fornire valore per il tuo pubblico, cioè di suggerire soluzioni concrete ai problemi dei tuoi potenziali clienti. Come avrai intuito, si tratta di fare content marketing.
    Attraverso i video potrai anche far emergere la tua personalità e quella della tua azienda, far emergere il tuo stile di comunicazione, trasferire i tuoi valori, promuovere la tua differenza rispetto ai competitor. Insomma: il video marketing è un ottimo modo di far percepire al tuo target quello che fai e soprattutto come lo fai.
    Ricorda che il marketing non è una battaglia di prodotti ma di percezioni. E i video possono aiutarti a vincere questa battaglia contro la tua concorrenza.

  3. Il video marketing ti porta clienti

    Sfruttare i video nel proprio marketing si rivela una tattica vincente. In effetti, come detto, i video hanno un engagement alto. Le aziende che fanno video marketing sono più efficaci nella lead generation e vendono effettivamente di più.
    I miglioramenti portati dal video marketing si registrano un po’ in ogni strumento o piattaforma di digital marketing: inserire video giova sia all’e-mail marketing che ai post del blog aziendale, sia alle landing page che alle fan page su Facebook.

  4. I video aiutano anche la SEO

    Questa è una cosa che ho sperimentato direttamente. Hai creato un contenuto per il tuo sito web istituzionale o per il tuo corporate blog e vuoi che si posizioni bene su Google? Beh, sappi che inserire un video nel tuo contenuto web, a parità di ottimizzazione SEO, può darti una mano a posizionarti ancora meglio.
    È una verifica che ho fatto anche su questo mio blog: ho inserito un video in alcuni vecchi post. Dopo qualche tempo, ho controllato il loro posizionamento in relazione alle keyword per cui li avevo ottimizzati. In quasi tutti i casi, i post avevano decisamente migliorato la loro posizione nelle SERP di Google. Prova anche tu e poi mi dirai!

 

Ecco, queste sono le ragioni principali per cui, secondo la mia esperienza, un’azienda deve fare video marketing. Con il termine azienda non intendo soltanto i grandi brand, ma intendo proprio tutte le imprese, anche i più piccoli business. In effetti, i video danno enormi benefici a qualsiasi attività, indipendentemente dalle sue dimensioni, dal mercato in cui opera e dal fatto che sia B2C o B2B.

E tu, come la vedi? Fai già marketing sfruttando i video? Come sta andando? Lascia un commento sotto a questo post per dire la tua sull’argomento!

 

Vuoi vendere più prodotti e servizi con i contenuti?
Vuoi intercettare i tuoi potenziali clienti sul web?
>>> CONTATTAMI E PARLIAMONE! <<<

 


video marketingQuesto post sui 4 motivi per sfruttare i video nelle tue tattiche di content marketing è stato scritto da Alessandro Scuratti, content specialist e business blogger.
Da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content creator. Dal 2011, gestisco questo mio blog personale, visitato da migliaia di persone ogni giorno. Sono anche l’autore del libro “Scrivere per il web 2.0”.
Vuoi contattarmi per sapere come scrivere contenuti di valore per il tuo pubblico e vendere di più? Puoi farlo compilando il form in questa pagina!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*