Come aumentare le vendite online con la scrittura

vendite onlineUno dei compiti principali di un sito web aziendale è quello di convertire i visitatori in clienti. Se poi il sito è un e-commerce, come aumentare le vendite online diventa un elemento di vitale importanza.

In tempi come quelli odierni, dove i concorrenti si trovano a un solo clic di distanza, la battaglia per trovare nuovi clienti è sempre più complicata. Aumentare le proprie vendite online non è uno scherzo. I fattori su cui agire per alzare il numero di conversioni sono tantissimi. Solo per citarne alcuni: il search engine marketing, il content marketing, la web usability, la search engine optimization, il social media marketing.

Il modo più sicuro per aumentare le vendite online del proprio sito di e-commerce è quello di creare contenuti di qualità. Già, perché scrivere contenuti pertinenti, originali e utili fa vendere, è cioè qualcosa che può far innalzare in modo vertiginoso i tassi di conversione del proprio e-commerce.

Insomma: un’azienda che voglia massimizzare i propri profitti attraverso i canali web dovrebbe assumere un bravo web writer. È infatti il web writer il solo professionista in grado di padroneggiare le tecniche del web writing e, pertanto, l’unica figura professionale capace di realizzare contenuti che aiutino a incrementare le vendite online dell’azienda. In altre parole: affidarsi a un professionista della scrittura sul web consente a qualsiasi impresa di trasformare il proprio sito in uno strumento online che funziona, cioè che… vende! Non ne sei convinto? Chiediti allora qual è l’alternativa a questo mio consiglio. L’alternativa è forse continuare ad avere un banale sito vetrina, capace al limite di fare solo un po’ di brand awareness?  🙂

Se invece pensi che la scrittura online e i contenuti di qualità possano dare una spinta decisiva alle tue vendite online – bravo, questo è il modo corretto di ragionare! – continua a leggere il post: scoprirai come il web writing può aiutare il tuo e-business a realizzare più guadagni.

Qui sotto riporto i consigli di scrittura che possono aumentare le vendite online di qualsiasi sito web aziendale. Si tratta di suggerimenti che funzionano realmente. Seguirli non costa molto e i risultati saranno sorprendenti. Ma non perdiamo tempo e andiamo a vedere come è possibile incrementare le vendite sul web di un sito attraverso un accurato copywriting.

Ecco alcuni consigli di scrittura per il web che contribuiscono ad aumentare le vendite online di qualunque tipo di sito aziendale:

 

1. Parlare dei benefici di un prodotto fa aumentare le vendite online

È la prima regola del business writing: chi scrive deve mettersi sempre nei panni del destinatario del messaggio. Vale anche per la scrittura sul web che mira a vendere. Come è ben spiegato nel libro Offerte irresistibili, questo si traduce in una regola tanto semplice quanto fondamentale: se vuoi che la tua scrittura realizzi vendite online, non devi parlare delle caratteristiche di ciò che vendi, ma dei suoi benefici.

Che cosa significa? Vuol dire che devi innanzitutto spiegare che cosa guadagnerà il potenziale cliente nel comprare il tuo prodotto o servizio. Risparmierà soldi? Guadagnerà tempo? Sarà più felice? Acquisirà prestigio sociale? Sarà più attraente? Spiega come ciò che vendi lo aiuterà nella sua vita, quali problemi gli risolverà, come gli renderà le cose più semplici.

Capiamoci bene: le caratteristiche di prodotto sono importanti per realizzare vendite online, e lo vedremo più avanti. Ma mettersi nei panni dei destinatari della comunicazione è ancor più importante. Perciò, il tuo primo compito è quello di concentrarti sulla scrittura dei benefici di ciò che metti in vendita sul web. Solo in un secondo momento puoi passare a illustrare le caratteristiche del prodotto o del servizio che vendi.

 

2. Una formattazione ordinata dei testi fa aumentare le vendite online

Sul web non si legge riga per riga come avviene invece su carta. Gli occhi dei lettori viaggiano da una parte all’altra della pagina web, in cerca di appigli che attirino la loro attenzione. Ecco allora che una struttura di pagina ordinata, chiara, ariosa, leggibile può presentare in modo più chiaro tutte le informazioni inerenti i prodotti o i servizi aziendali.

In questo senso, non dovresti mai sottovalutare l’importanza degli elenchi numerati e di quelli puntati. Essi rappresentano dei veri e propri alleati della leggibilità dei contenuti web. Di più: considera anche di usare il grassetto per le tue parole chiave e per i tuoi concetti cardine. Il grassetto è infatti un elemento grafico che consente di mettere in risalto le informazioni più importanti per realizzare una vendita online.

 

3. Una scrittura semplice fa aumentare le vendite online

Si tratta di evitare frasi lunghe e contorte: sul web vincono la semplicità e la chiarezza. Evita anche i luoghi comuni e, soprattutto, il gergo aziendalese: tu lo capisci, ma si può dire altrettanto dei tuoi potenziali clienti? In sostanza: scrivi in modo piano, semplice, chiaro. Usa parole di facile comprensione ogni volta che puoi. Se ti è possibile, sceglile tra quelle del Vocabolario di base della lingua italiana.

Un altro paio di eccellenti consigli stilistici? Il primo è quello di scrivere le frasi alla forma attiva. Ciò darà maggior energia comunicativa ai tuoi messaggi di vendita. Il secondo suggerimento è quello di non scrivere nel roboante linguaggio del marketing. In sintesi: non esagerare mai con le promesse e con le descrizioni mirabolanti. Le vendite online sorridono perlopiù a chi usa un tono sobrio, professionale, autorevole. Le proprietà ostentate ad alta voce rendono i clienti sospettosi verso i servizi o prodotti che sono spinti in modo così rumoroso.

 

4. Evitare gli errori ortografici fa aumentare le vendite online

La correttezza ortografica e grammaticale dei tuoi testi sul web deve essere ineccepibile. Perciò, cura in maniera maniacale la forma del tuo italiano scritto. Le persone sono infatti diffidenti verso chi fa vendite online usando un linguaggio sciatto. Tu stesso quanta fiducia riporresti in un sito di e-commerce che violenta l’ortografia e la grammatica? Faresti acquisti online da un sito web di quel tipo? No di certo!

 

5. Stabilire un legame di fiducia fa aumentare le vendite online

In sostanza, si tratta di essere trasparenti su ciò che i clienti possono ottenere e su ciò che devono fare per ottenerlo. Particolare attenzione va impiegata nello spiegare dettagliatamente agli utenti l’intero processo di acquisto online.

Occorre fare in modo che, in nessun passaggio della vendita sul sito, un potenziale acquirente possa essere sorpreso da un’indicazione o restare perplesso davanti a un’azione che gli si chiede di compiere. Per esempio, una gran parte dei potenziali clienti abbandona la procedura di acquisto sul web perché i costi di spedizione di un prodotto non sono espressi in maniera chiara. Della serie: quando anche i dettagli hanno un peso enorme.

Altri modi per costruire la fiducia con i visitatori di un sito di e-commerce? Per esempio, specificare quali sono i sistemi di sicurezza online che tutelano i pagamenti e la privacy dei consumatori. Oppure specificare con chiarezza qual è la politica aziendale nei confronti dei resi. O anche citare le testimonianze dei clienti che hanno già fatto acquisti online e che sono rimasti soddisfatti sia dei prodotti comprati che dell’azienda e del suo sito web.

Rendere le informazioni di contatto facili da trovare: ecco un’altra buona idea per generare fiducia nei potenziali clienti e, quindi, aumentare le vendite online. Nei contatti, oltre agli indirizzi e-mail dei vari uffici di assistenza, bisognerebbe includere un numero di telefono aziendale.

 

6. Informare significa aumentare le vendite online

Più informi i tuoi potenziali clienti e più le tue vendite online si incrementeranno. Questa è una legge che praticamente non ammette eccezioni. Eppure troppi siti di e-commerce si basano quasi unicamente su alcune belle fotografie dei prodotti per realizzare le vendite online. Non dico che le foto dei prodotti non servano, ma le loro caratteristiche sono altrettanto fondamentali. Altrimenti, l’azienda è come se chiedesse al potenziale cliente di comperare più o meno a scatola chiusa. Una cosa più vicina a un atto di fede che a una vendita online!  🙂

Ovviamente, anche le descrizioni delle caratteristiche dei prodotti dovranno essere scritte con parole semplici, per agevolare il più possibile la comprensione delle informazioni da parte dei potenziali acquirenti.

 

7. Testare i risultati fa aumentare le vendite online

vendite onlineSolo perché hai assimilato i consigli precedenti non significa che ora sai tutto sulla scrittura che fa vendere online. In effetti, un sito web aziendale dovrebbe essere migliorato continuamente, se non altro perché… è il web stesso a essere in continua evoluzione! Già, perché quello che faceva vendere ieri non è detto che farà realizzare grosse vendite online anche domani.

I miglioramenti al tuo e-business possono essere di tantissimi tipi. Innanzitutto ci sono quelli che riguardano la search engine optimization, fondamentali affinché la domanda dei consumatori si incontri con la tua offerta. Dovresti poi tener d’occhio anche Google Analytics e Google Webmaster Tools: questi due strumenti ti possono dare indicazioni preziose su quello che c’è da cambiare per migliorare il tasso di conversione e realizzare così più vendite online.

In linea generale, devi testare con attenzione ogni minimo cambiamento che apporti al tuo sito web di e-commerce. I test sono fondamentali per capire come reagiscono i clienti del tuo e-business, prevedendo così lungo quale direzione muoverti per intercettare i loro bisogni.

 

Non importa in quale tipo di business su Internet tu stia operando. Se segui i miei consigli di web writing, potrai sicuramente aumentare le vendite online sul tuo sito aziendale. Non solo il web design e la web usability sono di vitale importanza per il tuo successo: c’è anche la scrittura a giocare un ruolo fondamentale!

E tu che ne pensi? Secondo te, si possono dare altri consigli efficaci per incrementare le vendite online attraverso un sito web aziendale? A tuo giudizio, quale tipo di scrittura, di business writing o di persuasive copywriting può contribuire a far impennare gli acquisti di un e-commerce? Lascia un commento e condividi con noi le tue osservazioni!

Loading Facebook Comments ...

2 pensieri su “Come aumentare le vendite online con la scrittura

  1. Daniele

    In parte quello che hai detto: è importante che i testi siano scritti da chi sa scrivere per il web. Da chi sa ottimizzare le pagine per i motori di ricerca, che poi altro non è che una scrittura per il web.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*