Ecco come i colori influenzano le conversioni

colori ecommerceSul web, i colori possono influenzare le azioni dei visitatori di un sito? Eccome se possono! Di questo importante tema ne parla per esempio Kissmetrics, che condivide un’infografica interessante (a destra, cliccaci sopra per ingrandirla).

I colori hanno in effetti una potente influenza sulla psicologia di un utente web. E questo può tornarci utile, soprattutto quando dobbiamo progettare un sito web di e-commerce oppure una landing page per una campagna di email marketing. Ma vediamo nel dettaglio i dati che ci trasferisce l’infografica:

  • Il 92,6% delle persone dice che le dimensioni visive sono la cosa che più le influenza nel prendere le loro decisioni d’acquisto. Ed è un’influenza molto più forte dei loro gusti personali, di un odore ecc.
  • Gli studi indicano che un consumatore formula un giudizio inconscio su un prodotto nei primi novanta secondi in cui lo vede. Oltre il 90% di questo giudizio non consapevole si basa sul colore del prodotto.
  • Due consumatori su tre non compereranno un elettrodomestico finché non lo vedranno del loro colore preferito.
  • Un altro studio ha rivelato che i lettori delle riviste notano gli annunci pubblicitari a colori il 26% in più degli annunci in bianco e nero.
  • Un case study: sul sito di Performable, cambiare da verde a rosso il colore di un pulsante di una call to action ha prodotto un incremento del 21% nelle conversioni.
  • Altro caso di studio: sul sito di Ript, sostituire con il giallo il pulsante verde di una call to action ha portato a un aumento del 6,3% nelle vendite online.
  • Terzo caso di successo, stavolta parliamo di una idea di marketing della Heinz. Cambiare il colore del proprio logo da rosso a verde sulle bottiglie di ketchup in commercio ha portato a venderne più di dieci milioni in sette mesi, guadagnando 23 milioni di dollari. Una vera e propria trovata di marketing che ha rappresentato il maggior incremento di vendite nella loro storia fino a quel momento!

A questo punto, l’infografica ci da alcuni consigli circa i colori da usare nei nostri progetti web. Nello specifico:

  • Le donne preferiscono i colori blu, viola e verde.
  • Le donne detestano maggiormente i colori arancione, marrone e grigio.
  • Gli uomini preferiscono i colori blu, verde e nero.
  • Gli uomini detestano maggiormente i colori marrone, arancione e viola.

La raccomandazione finale è quella di non prendere per oro colato questi dati. Hai un sito web di e-commerce? Bene, fa’ dei test sul tuo sito per vedere quali sono i colori che funzionano meglio, cioè quali sono i colori che ti permettono di convertire di più. In effetti, la prova del nove è sempre quella della realtà dei fatti. Ciò che funziona e ciò che invece non va bene lo diranno solo gli utenti della tua nicchia.

E tu, che ne pensi dell’uso dei colori sul web? E in particolare: per quella che è la tua esperienza nel web marketing, quali sono i colori che davvero fanno convertire e vendere di più su un sito web di shopping online? Lascia un tuo commento qui sotto e condividi con tutti noi le tue esperienze e osservazioni!

 

Vuoi creare contenuti che
convertono i visitatori in clienti?
>>> CONTATTAMI E PARLIAMONE! <<<

 


colori e conversioniQuesto post su come i colori influenzano le conversioni su un sito web, su un un e-commerce o su una landing page è stato scritto da Alessandro Scuratti, content specialist e blogger.
Da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content marketer. Dal 2011, gestisco questo mio blog personale, che raccoglie migliaia di visite al giorno. Sono autore di Scrivere per il web 2.0.
Vuoi contattarmi per saperne di più su come riuscire ascrivere contenuti di valore, capaci di intercettare il tuo target? Vuoi sapere come trasformare il tuo sito e il tuo blog in eccezionali strumenti online per realizzare più vendite? Puoi farlo da questa pagina!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*