Come scrivere la pagina “Chi sono” perfetta per il blog

pagina chi sonoLa pagina Chi sono – che viene chiamata anche About me o Su di me – è una pagina fondamentale per qualsiasi blog, qualunque argomento tratti il blog.

Pensaci un attimo: quella è la pagina in cui ti presenti al tuo pubblico. Mica poco. È perciò evidente che tu la debba studiare con attenzione. Non fare come alcuni blogger che nemmeno l’hanno inserita! Un errore che reputo davvero gravissimo, perché, se non ti presenti, gli altri si faranno un’idea di te che potrebbe essere sbagliata. Molto meglio indirizzarli, per evitare fraintendimenti.

Ma come si crea una pagina “Chi sono” che funziona? Non esistono vere e proprie regole, ma ci sono comunque delle indicazioni semplici da seguire, che vengono più che altro dal buon senso. Eccole:

 

  1. Sii trasparente

    Parla in modo sincero. Cerca di stabilire un legame autentico con i tuoi lettori.

  2. Scrivi in modo semplice e conciso

    Non essere pesante né prolisso. Evita ogni gergo specialistico del tuo settore, se non è indispensabile.

  3. Sii ironico

    Usare un po’ di ironia – e di autoironia! – non guasta: ti fa apparire più umano.

  4. Inserisci la tua foto

    Chi ti legge si aspetta di vedere che faccia hai.

  5. Saluta

    Un messaggio di benvenuto iniziale è un gesto di rispetto e di educazione.

  6. Spiega chi sei e che fai nella vita

    I tuoi visitatori hanno voglia di scoprire qualcosa di personale che ti riguarda.

  7. Spiega perché hai deciso di aprire un blog

    Qual è lo scopo della tua presenza online? È indispensabile indicarlo.

  8. Sii interessante

    Soprattutto se ti piace scrivere parecchio, parla di te in modo interessante. Non costringere gli altri a leggere un lungo testo noioso.

  9. Inserisci un video breve

    Vuoi inserire un video? Ottimo! Ma che sia breve!

  10. Inserisci i tuoi contatti

    Spiega ai lettori in che modo possono contattarti.

  11. Fatti un po’ di pubblicità!

    In fondo, un blog serve anche a questo! Sai fare bene una o più cose? Dillo!

  12. Elenca i tuoi successi

    Nell’ottica di farti un po’ di pubblicità, fa’ l’elenco dei successi, premi, riconoscimenti che hai ottenuto. (Ringrazio Enrico per avermi suggerito questo dodicesimo punto con il suo commento sotto).

 

Ecco: questi sono i miei consigli su come scrivere una pagina “Chi sono” che funziona per un blog. Tu ne hai altri? Indicali nei commenti a questo mio post!

 

Vuoi vendere più prodotti o servizi?
Il blog aziendale è una soluzione.
>>> Contattami e parliamone! <<<

 


business blogQuesto post che indica come scrivere la pagina Chi sono perfetta per il tuo blog è stato scritto da Alessandro Scuratti, content specialist e business blogger.
Da più di 20 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content marketer. Dal 2011, gestisco questo mio blog personale, che raccoglie migliaia di visite al giorno. Sono autore del libro Scrivere per il web 2.0.
Vuoi contattarmi per saperne di più su come fare content marketing in modo efficace sul tuo blog aziendale? Vuoi scoprire come intercettare i bisogni del tuo target di consumatori e generare lead caldi e in target in modo continuativo? Contattami e ti dirò come fare acquisizione clienti!

2 pensieri su “Come scrivere la pagina “Chi sono” perfetta per il blog

  1. Enrico Sigurtà

    Ottimo intervento 🙂

    L’unica cosa che aggiungerei: elenca i tuoi successi. Specifica quale premi hai ottenuto o quali apparizioni televisive hai fatto. E’ una piccola cosa, che va fatta bene, e che crea una grandissima riprova sociale.

    A presto

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*