Blog aziendale: 8 buone ragioni per aprirne uno!

blog aziendaleCreare un blog aziendale è una scelta vincente per qualsiasi impresa. In effetti, un blog di quel tipo rappresenta sempre uno strumento di marketing molto efficace. E ciò vale a prescindere dalle dimensioni dell’impresa.

Tra l’altro, un blog aziendale ha un costo di gestione piuttosto limitato. E porta benefici indipendentemente dal settore, dalla nicchia del business. Non importa cioè quale tipo di attività tu abbia: il tuo business riceverà in ogni caso una spinta notevole se aprirai un blog aziendale.

Ma quali sono i vantaggi principali del creare un blog aziendale? Ne ho individuati otto.

 

1. Comunicare in modo diretto con i propri clienti

Per un’impresa, aprire un blog aziendale significa creare un canale di comunicazione diretto con i propri clienti, già acquisiti o potenziali. In effetti, il sito web istituzionale non permette la stessa libertà d’azione di un blog. Nel sito web, l’azienda parla in modalità unidirezionale, senza possibilità di confronto, mentre sul blog c’è un dialogo vero e proprio. Due modalità di comunicazione estremamente differenti.

 

2. Trasferire al pubblico l’anima dell’azienda

Un blog aziendale permette al pubblico di toccare con mano l’anima di un’azienda. Cioè permette di sperimentare i suoi valori, di verificare la bontà dei suoi propositi e delle sue azioni, di vedere se mantiene le promesse che fa. Mica poco!

 

3. Aumentare il traffico web verso il sito istituzionale

Creare un blog aziendale è un ottimo modo per convogliare traffico web verso il sito web istituzionale. Funziona, è garantito. A patto però di riuscire a interpretare davvero i bisogni dei propri clienti e di creare contenuti di qualità, cioè di creare contenuti web su misura per il proprio pubblico.

 

4. Risparmiare tempo

Un blog aziendale è anche una bacheca dove presentare e condividere comunicazioni importanti che riguardano i propri clienti. Pensa al tempo – e ai soldi! – che una società risparmierebbe: un post può chiarire tanti dubbi, in maniera semplice e immediata.

 

5. Dimostrare competenza, professionalità, autorevolezza

Creare un blog aziendale è un ottimo modo per dimostrare al pubblico che cosa l’impresa sa fare con competenza e professionalità. Tutto ciò aumenta in modo notevole la fiducia dei clienti verso quella specifica azienda.

Insomma: un blog aziendale è un’arma potente per migliorare la visibilità e la reputazione di un brand! Un’occasione straordinaria per diventare autorevole e migliorare l’immagine aziendale agli occhi del proprio pubblico.

 

6. Creare contenuti di qualità per i social network

Tutto ciò che crei sul blog aziendale andrebbe condiviso sui social network, dove l’azienda dovrebbe avere una propria pagina. Niente di meglio di un blog per condividere sui social network contenuti di qualità ritagliati sulle esigenze dei clienti dell’azienda!

 

7. Capire che cosa pensano i clienti dell’azienda

Un blog aziendale consente di valutare l’opinione che i clienti hanno dei prodotti dell’azienda e dell’azienda stessa. Questo perché i clienti tendono a lasciare commenti sinceri su un blog. E l’analisi di questi ultimi è fondamentale per capire che cosa i consumatori pensano dell’impresa e del suo modo di stare sul mercato.

Ah, è ovvio che l’azienda dovrà rispondere a tutti i commenti, e il più velocemente possibile!  😉

 

8. Capire che prodotti vogliono i clienti

Attraverso sondaggi proposti sul blog aziendale, un’impresa può capire quali prodotti desiderano i suoi clienti. Un bel vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti che non usano questo canale di comunicazione!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*