Più vendite online con il persuasive copywriting

come aumentare le vendite onlineHai un sito di e-commerce o comunque vendi prodotti o servizi sul web e vuoi aumentare gli acquisti da parte dei tuoi clienti? Per raggiungere questo obiettivo, uno dei modi migliori è affidarti a una scrittura commerciale che sia davvero efficace. In particolare, dovresti considerare di affidarti alle tecniche di persuasive copywriting.

In linea generale, ecco alcuni consigli che dovrebbe seguire il tuo web writing quando si pone come obiettivo il vendere di più. Si tratta di suggerimenti che funzionano alla grande nella redazione dei contenuti web del tuo sito di e-commerce. Se li segui, riuscirai a far aumentare in misura considerevole gli acquisti online dei tuoi clienti. Dopo tutto, scrivere per vendere è una disciplina a sé: puoi padroneggiarla solo se ne conosci le regole e fai esercizio continuo per migliorare.

 

Più vendite online se… ti metti nei panni dei tuoi clienti

Si tratta del punto di partenza non solo della scrittura per vendere online, ma di qualsiasi scrittura. In effetti, ogni volta che scriviamo, dovremmo metterci nei panni del destinatario del messaggio. A quel punto, dovremmo farci domande del tipo: che cosa vuole il destinatario? Come glielo devo dire? E con quale stile?
Lo stesso, identico ragionamento vale per le vendite online.  Mettiti sempre nei panni del cliente: scrivi le informazioni sulle tue pagine web in modo che lui le comprenda senza difficoltà.

 

Più acquisti sul web se… usi un linguaggio semplice

La semplicità vince sempre. Perciò, non essere autoreferenziale: rinuncia a usare il tuo gergo tecnico o il tuo gergo aziendalese. Spiega le cose con un linguaggio semplice e chiaro. Fatti capire da tutti. Se sei comprensibile e facile da capire, le tue vendite online aumenteranno di certo. Non si può dire altrettanto se userai un linguaggio troppo gergale, troppo marketing, troppo autoreferenziale.
E ricorda di essere breve: va’ subito al nocciolo del discorso. I potenziali clienti cercano informazioni per capire se comprare online il tuo prodotto oppure no. Dagliele, senza fronzoli.

 

Più vendite online se… parli dei benefici

Ai potenziali acquirenti non interessano le caratteristiche del prodotto. O meglio: gli interessano, ma non devono essere al centro della tua comunicazione. In effetti, sotto i riflettori devi mettere i benefici che i clienti otterranno dall’acquisto online dei tuoi prodotti o servizi. Le persone vogliono per l’appunto sapere che cosa ci guadagnano se comprano qualcosa. Perciò, per aumentare le probabilità di acquisti online, fatti queste domande: come il prodotto cambierà la vita dei clienti? Gli farà risparmiare tempo? Gli farà risparmiare soldi?

 

Più acquisti online se… scrivi in ottimo italiano

Per trovare nuovi clienti serve anche evitare qualsiasi errore di ortografia, di grammatica e di sintassi. La scrittura commerciale sciatta va a discapito della tua credibilità. Tu stesso faresti acquisti online da un sito web che usa un linguaggio poco curato? No, vero?

 

Più vendite online se… Usi una grafica funzionale

La grafica del tuo sito di e-commerce o delle tue landing page deve essere sobria e funzionale al tuo obiettivo, che è stimolare gli acquisti online da parte dei tuoi potenziali clienti. Le grafiche troppo pacchiane distraggono gli utenti web dall’acquisto. A volte, gli trasmettono addirittura una sensazione di poca serietà. Il protagonista della vendita online deve essere sempre il prodotto o il servizio, mai la grafica del sito web!

 

Più acquisti sul web se… permetti ai clienti di contattarti

Molti potenziali compratori online dei tuoi prodotti o servizi avranno delle domande da farti. Fa’ che ti possano contattare facilmente, con pochi passaggi. Se ti è possibile, indica sul tuo sito di e-commerce il nome della persona da contattare, il suo numero di telefono e il suo indirizzo e-mail. Più modalità di contatto offri al tuo potenziale cliente, più lo rassicuri. Il che significa che lo stai idealmente predisponendo a fare acquisti online sul tuo sito web.

 

Più vendite online se… usi dei testimonial

Questo è un consiglio che arriva direttamente dalla pubblicità tradizionale. I testimonial funzionano. Perché? Ma perché i tuoi potenziali clienti si identificano in loro. Vedere una persona che si fida di un sito di e-commerce, che fa acquisti online su di esso e che ne è soddisfatto ci aiuta ad avere un atteggiamento più favorevole verso un’azione di acquisto sul web. In poche parole: i testimonial sono in grado di rassicurare i potenziali compratori online.

 

Più prodotti o servizi venduti online se… indichi le politiche di privacy

Chiunque sta attento ai propri dati, alla propria privacy. E questo atteggiamento è particolarmente vero quando si deve comprare sul web. Pertanto, il tuo potenziale cliente deve sentirsi protetto. Deve cioè percepire che la sua privacy sarà tutelata e i suoi dati personali saranno protetti se farà acquisti online sul tuo sito di e-commerce.

 

Più vendite online se… spieghi chiaramente le condizioni di vendita

Dare più informazioni possibili significa concludere più acquisti online. Per esempio, ciò si traduce nello spiegare ai tuoi potenziali clienti quali diritti hanno. Nello specifico, i siti di e-commerce dovrebbero segnalare l’informativa sul diritto di recesso. Da’ inoltre a ogni cliente la possibilità di scegliere tra più modalità di pagamento. E spiegagli quando dovrà pagare.
E ancora: di’ chiaramente al cliente quando riceverà il prodotto acquistato online. Avvisalo su ciò che deve fare in caso di disguidi (per esempio, se il corriere che consegna il pacco non trova nessuno in casa o se il prodotto consegnato è difettoso).
In questo senso, diventa importante prevedere la creazione di una pagina web dedicata alle FAQ (frequently asked question), cioè alle domande più frequenti tra i clienti che si accingono a fare acquisti online.

 

Più acquisti online se… sei sincero!

L’ho messa come ultima caratteristica della scrittura per la vendita online, ma dovrebbe essere una delle prime! La tua scrittura persuasiva deve essere innanzitutto veritiera. Che significa? Vuol dire che devi scrivere solo ciò che è vero e solo ciò che puoi mantenere coi fatti. Le bugie ti faranno concludere più acquisti online nel breve periodo, ma ti daranno seri grattacapi nel medio e nel lungo termine. Inoltre, se fai una promessa per iscritto, poi la devi sempre mantenere!
Insomma: non si tratta tanto di una regola che riguarda la scrittura commerciale nei siti di e-commerce. Si tratta piuttosto di una vera e propria norma di deontologia professionale!

 

Questi, secondo me, i punti fondamentali di un scrittura che può arrivare a massimizzare le vendite online su un e-commerce.

Che ne pensi a questo proposito? Secondo te, si possono dare altri consigli su come scrivere sul web per aumentare le vendite? Lascia un commento e condividi con noi i tuoi suggerimenti! Quali sono per te le tecniche di persuasive copywriting più efficaci per far concludere un numero maggiore di acquisti online ai clienti di un sito di e-commerce?

 

Vuoi vendere più prodotti o servizi?
Crea contenuti persuasivi.
>>> Contattami e parliamone! <<<

 


come incrementare le vendite onlineQuesto post che indica come mai usare una scrittura persuasiva riesca ad aumentare le vendite su un e-commerce è stato scritto da Alessandro Scuratti, specialista di content marketing e di business blogging.
Nello specifico, da più di 20 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content marketer. Dal 2011, gestisco questo mio business blog, che raccoglie migliaia di visite ogni giorno. Sono anche l’autore del manuale Scrivere per il web 2.0, adottato come testo d’esame da due università italiane.
Vuoi saperne di più su come tu e la tua società potete creare contenuti di qualità sul sito web istituzionale o sul blog aziendale? Vuoi capire nello specifico come riuscire a sfruttare il marketing dei contenuti per fare business che generi un ROI positivo? Vuoi anche tu fare acquisizione clienti online? Contattami attraverso il form in questa pagina!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*