Archivi tag: Youtube

I segreti per creare post efficaci su tutti i social media! (parte II)

scrivere un post efficace social mediaNel primo articolo dedicato ai segreti per creare post efficaci su tutti i social media, abbiamo tracciato brevemente le linee guida da tener presenti per la creazione di contenuti sulle diverse piattaforme, a partire dal blog, passando per Facebook, Twitter e Google Plus.

Ma naturalmente non è finita lì: ci sono parecchi altri social media da prendere in considerazione. E oggi darò il meritato spazio anche a piattaforme del calibro di YouTube, Pinterest, Instagram, Vine e Tumblr. Allacciate le cinture di sicurezza: parte il nostro secondo viaggio alla scoperta dei trucchi vincenti per creare contenuti efficaci ed engagement anche su questi social! Continua a leggere…

B2B: quando pubblicare sui social network?

social network b2bEcco la domanda che tutti i brand e le aziende si fanno quando devono pubblicare un contenuto sui social network: quali sono i giorni e gli orari migliori per ottenere il massimo engagement nei confronti del pubblico della propria nicchia? E ancora: qual è la giusta frequenza di pubblicazione per i differenti social network?

Una risposta precisa, cioè buona per tutte le aziende, non esiste. In effetti, ogni business ha le sue particolarità, che influenzano il comportamento degli utenti web della nicchia. In pratica: ciò che funziona e ciò che invece non funziona può dirlo solo l’esperienza diretta. E lo stesso vale per la frequenza di pubblicazione: solo provando e riprovando si può capire quali sono le pratiche che ci fanno ottenere risultati positivi. Continua a leggere…

Social network: statistiche di fine 2011

A guardare le statistiche dei social network, il 2011 è stato proprio il loro anno. Twitter ha visto aumentare i suoi utenti di molto, è nato Google Plus, Facebook conferma di essere il re dei social network e diverse altre piattaforme sociali stanno venendo alla ribalta.

A metà dello scorso novembre, Adage ha pubblicato alcune interessanti statistiche, relative alla diffusione dei social network, al loro uso e alle loro opportunità di business. Dream Systems Media ha trasformato queste statistiche in un’efficace infografica.

Riporto sotto alcuni dei dati più rilevanti, considerando che lo studio di Adage può rappresentare il punto da cui partire nel 2012 per le analisi sui social network.

Per quanto riguarda Facebook, mi pare interessante sottolineare questo:

  • Ci sono oggi più di 800 milioni di utenti attivi. Oltre 200 milioni di essi si sono aggiunti nel corso del 2011.
  • In media, sul proprio profilo, ogni utente conta 130 amici e si è iscritto a 80 pagine, eventi o gruppi.
  • Il 56% dei consumatori dichiara di essere più propenso a consigliare un brand dopo esserne diventato fan – dopo aver cioè cliccato “Mi piace” – su Facebook.
  • 3,5 miliardi è il numero di contenuti – link, notizie, post di blog – condivisi su Facebook alla settimana.
    social network

Per quanto riguarda Twitter, le cose da sottolineare su questo social network mi paiono le seguenti:

  • Ci sono 100 milioni di utenti attivi su Twitter.
  • Il 34% dei marketer ha ottenuto effetti positivi dalle proprie strategie su Twitter.
  • Il 55% degli utenti lo usa attraverso lo smartphone.social network

social networkNel gran calderone che prende il nome di social media, ecco le statistiche che trovo più significative:

  • Quasi il 30% dei marketer non misura l’impatto delle proprie strategie di vendita e di creazione di lead sui social media.
  • Moltissimi blogger, il 40%, si considerano professionisti.
  • Le strategie aziendali in ambito social media si indirizzano innanzitutto verso Facebook (94%), Twitter (77%) e Youtube (42%).
  • Il 20% delle ricerche fatte su Google ogni giorno non sono mai state fatte prima.