Archivi tag: marketing

Differenziarsi o perire, Jack Trout [Recensione]

differenziarsi perire marketingDifferenziarsi o perire (lo trovi su Amazon) è uno di quei libri che non può assolutamente mancare nella libreria di un imprenditore o di un direttore marketing. Come mai? Il motivo è semplice: Jack Trout è una vera e propria autorità mondiale nel campo del marketing strategico.

In questo suo manuale, Trout ci dà tutta una serie di consigli che si rivelano utilissimi per il marketing di una PMI o di un brand. Non si tratta delle solite indicazioni che fanno riferimento al marketing incentrato sul cliente o, peggio ancora, a quello incentrato sul prodotto. Qui si parla di brand positioning, cioè di posizionamento di marca, un concetto inventato proprio da Jack Trout (insieme ad Al Ries). Si parla cioè di marketing in chiave realmente moderna, spazzando il campo da teorie obsolete che, ahinoi, ancora troppe aziende continuano ad applicare. Continua a leggere…

Perché il tuo concorrente che ha un prodotto peggiore vende più di te?

marketing e comunicazioneNella mia esperienza da professionista della comunicazione e del marketing, mi è capitato più volte di raccogliere le lamentele degli imprenditori sulle scorrettezze della concorrenza. Una di queste lamentele è un classico: “Quel tal concorrente fa un prodotto (o un servizio) schifoso rispetto al mio, eppure vende un botto più di me!”.

Com’è possibile che succeda? Come può capitare che un prodotto (o un servizio) di bassa qualità venga preferito a uno di qualità superiore? Succede, eccome se succede. E capita tutti i giorni, in ogni settore e in ogni angolo del mondo. Dunque, ripeto, com’è possibile? Continua a leggere…

“La guerra del marketing” di Al Ries e Jack Trout [Recensione]

la guerra del marketingChe dire di La guerra del marketing di Al Ries e Jack Trout? In poche e semplici parole: se vuoi davvero fare marketing in modo efficace, rendendo la tua azienda competitiva sul mercato, questo è il libro che devi leggere (lo trovi su Amazon.it). E di già che ci sei, ti invito a leggere anche l’altro fondamentale libro di questi due autori americani: Le 22 immutabili leggi del marketing (che trovi sempre su Amazon.it).

Perché La guerra del marketing è un manuale così grande? È semplice: si tratta di una straordinaria guida al marketing per i nostri giorni, molto utile, altrettanto concreta e scritta in modo semplice e chiaro. Ries e Trout, con lo stile senza fronzoli che li caratterizza, ti portano nel cuore del marketing, sul campo di battaglia dove si decidono le vittorie o le sconfitte delle aziende. Ti svelano quello che i corsi universitari non ti dicono, perché sono troppo intenti a raccontare teorie fumose che difficilmente trovano applicazione e riscontro nella realtà. Continua a leggere…

Qualche consiglio per le tue letture estive

libri vacanzeCi siamo: agosto è arrivato, è tempo di vacanze. Che farai sotto l’ombrellone o al fresco delle montagne? Ti riposerai da mattina a sera oppure hai previsto di lasciare un po’ di spazio anche all’aggiornamento professionale? Io ho scelto la seconda strada: mi godrò il meritato ozio ma, al tempo stesso, ne approfitterò per leggere un paio di libri che mi saranno utili per il mio lavoro.

In questo senso, vorrei provare ad aiutarti a scegliere alcuni libri da portare in vacanza. Se sei un imprenditore o un direttore marketing, l’aggiornamento professionale ti è davvero indispensabile. Anche se sei un professionista che lavora sul web. Ecco, i titoli che troverai qui sotto rappresentano dei suggerimenti per aumentare le tue conoscenze su alcuni importanti temi. Il mio augurio è che ti possano essere utili come lo sono stati per me. Continua a leggere…

6 segnali che il tuo capo non capisce di marketing

marketingE potrei aggiungere come sottotitolo del post: “E quindi devi dartela a gambe levate da quell’azienda!”.  🙂  Ma andiamo con ordine. Partiamo da qui: hai il sospetto che il tuo capo, il tuo direttore marketing o il tuo CEO abbiano una visione sbagliata del marketing? In questo mio articolo ti darò tutti gli strumenti per capire se le cose stanno davvero così.

Col marketing non si può scherzare: qualsiasi azienda che faccia pessimo marketing è destinata ad avere grossi problemi. Se non oggi, domani. Perché le cose si metteranno male? Perché il marketing è la disciplina che consente alle strategie aziendali di tradursi in realtà. Se un’impresa rinuncia al marketing o lo fa in modo sbagliato, presto o tardi il suo business andrà in sofferenza. Credimi: è matematico. Continua a leggere…