Archivi tag: infografiche

21 modi di rendere virali le tue infografiche

infograficheNel 2017 un buon piano di comunicazione online non può prescindere dall’impiego di vari strumenti, per creare la giusta empatia e fornire le informazioni di cui gli utenti in target hanno bisogno.

Testi, immagini esplicative, podcast e video, con un occhio di riguardo alla grafica che riesce a catturare l’attenzione anche dell’utente più sbadato, sono tutti strumenti che corrono in nostro aiuto per realizzare gli obiettivi della nostra strategia. Continua a leggere…

10 motivi per usare le infografiche nel tuo content marketing

infograficheQuando tutto ti sembra perduto, perché i risultati delle tue campagne di content marketing non danno i risultati sperati, forse è giunto il momento di avvalerti di nuove tattiche per centrare la tua strategia di contenuti.

In questo articolo, voglio parlarti di un potente strumento di comunicazione visual, che sta dilagando negli ultimi anni grazie alla sua praticità e alla sua efficacia nel trasmettere i messaggi. La faccio breve: ti spiegherò perché dovresti iniziare anche tu a creare e a pubblicare le infografiche. Continua a leggere…

Che immagini mettere nei post per aver più condivisioni?

condivisioni post social networkCapita a tutti i blogger di chiedersi: quali immagini dovrei inserire nel post che pubblicherò oggi sul mio blog? Ci si fa questa domanda innanzitutto per scegliere le immagini più efficaci a livello comunicativo. E ciò è comprensibile: fotografie e disegni sono un potente strumento di comunicazione. Se scelte con attenzione, aiutano a veicolare il messaggio del post.
Ma c’è anche un secondo interrogativo a cui i blogger cercano di rispondere: le immagini che si pubblicano nei post influenzano l’interazione dei lettori con quei contenuti? Cioè: inserire un’immagine piuttosto che un’altra può aumentare l’interazione che uno specifico post riceverà sui social network ?

Social Fresh ha provato a sciogliere questo dubbio, riprendendo i risultati di uno studio empirico di QuickSprout. In pratica, è stato analizzato il numero di condivisioni ricevute su Facebook e su Twitter dai post di quarantuno blog a seconda delle immagini che i blogger avevano pubblicato nei contenuti. La sintesi di questa indagine è riassunta nel grafico più sotto. Continua a leggere…