Archivi tag: Google

La chiusura di Google+ ha a che fare con il marketing?

perché Google+ chiude?Google+ chiude. E lo fa velocemente, anticipando i tempi previsti (questa accelerazione sembrerebbe addirittura dovuta a violazioni della sicurezza). Insomma: Google esce definitivamente dal progetto social che aveva lanciato nel 2011, e lo fa in fretta e furia. Una retromarcia che Google non si preoccupa nemmeno di nascondere troppo. Chiude tutto, punto e stop.

Perché Google+ è un progetto mai decollato? In questi giorni, tanti si stanno scatenando nel dare una risposta alla domanda. C’è chi parla anche di politiche sbagliate, invidie, colpi bassi. Di sicuro, ci sono molte ragioni dietro a questo stop di Big G. E forse una lettura può venire anche dal marketing. Vediamo qual è. Continua a leggere…

Come creare contenuti che resistono agli aggiornamenti di Google

algoritmo googleC’è una paura comune a tutti coloro che creano contenuti online e che fanno SEO per posizionarli bene sui motori. È la paura di perdere i posizionamenti raggiunti nelle SERP di Google. L’angoscia è alimentata dal fatto che questa catastrofe potrebbe in teoria capitare dopo uno qualsiasi dei tanti aggiornamenti dell’algoritmo di Google. È un po’ come giocare alla roulette russa. Non sai mai che cosa succederà la prossima volta che il grilletto viene tirato. Continua a leggere…

Quale CTR nelle diverse posizioni delle SERP di Google? (STUDIO)

ctr serp google ricercaOgni tanto mi piace pubblicare un nuovo studio che analizza come varia il CTR nelle SERP organiche di Google. Trovo interessante valutare quale sia l’impatto in termini di traffico potenziale delle diverse dieci posizioni della prima pagina del motore di ricerca.

In questo senso, Internet Marketing Ninjas ha condotto per tre mesi una ricerca su circa 30.000 query, 64 milioni di impression e oltre 4 milioni di clic. Il risultato è riassunto nell’immagine qui a destra. Continua a leggere…

Google Speed Update: la velocità da mobile diventa fattore di posizionamento

google speed updateArriva Google Speed Update. In un post  pubblicato su Webmaster Central Blog, si spiega che, da luglio 2018, la velocità di caricamento delle pagine web diventerà uno dei fattori che concorrono al posizionamento nelle SERP del suo motore di ricerca. In particolare, la dichiarazione di Google pone l’accento sulle ricerche da mobile.

Questo annuncio non è una sorpresa. Da tempo Google si sta muovendo in una direzione che premia non solo i contenuti di qualità, ma anche i siti usabili (“People want to be able to find answers to their questions as fast as possible”). Continua a leggere…

Quanti click vale la prima posizione su Google?

prima posizione googleTutti vogliono essere primi su Google. La ragione di questa corsa alla prima posizione sul motore di ricerca è ovvia: chi è in cima alle SERP organiche di Google riceve più click. Ma quanti ne riceve esattamente? Tu sapresti valutarlo con esattezza? Qualcuno lo ha fatto, e il mio post di oggi parla proprio dei risultati numerici di questa indagine.

Advanced Web Ranking pubblica – o per meglio dire: aggiorna – ogni mese il proprio CTR study. Si tratta di un’indagine particolareggiata, che analizza i vari CTR delle SERP organiche di Google basandosi sull’analisi di oltre 4,5 milioni di keyword in quasi 80mila siti. Continua a leggere…