Archivi tag: business writer

5 segreti per migliorare la tua scrittura business!

scrivere in aziendaNel suo libro Lavorare con l’intelligenza emotiva, Daniel Goleman ci racconta varie cose interessanti. Una di quelle che più mi hanno colpito è questa: chi sa esprimersi correttamente – soprattutto negli scritti – ha enormi benefici nella carriera lavorativa. Riesce cioè ad arrivare più in alto e a ottenere stipendi migliori.

Se ci pensiamo, non è poi così strano: chi padroneggia la scrittura sa come promuovere e far accettare le proprie idee. Chi padroneggia la scrittura sa come vendere ai clienti. Chi padroneggia la scrittura sa come mettersi in evidenza agli occhi dei capi, differenziandosi dai colleghi. In altre parole: la scrittura ci dà un reale vantaggio competitivo, sia nei confronti della concorrenza che nei confronti dei colleghi che ambiscono come noi a una promozione. Continua a leggere…

Business writing: gli errori più comuni delle aziende!

business writingQuali sono gli sbagli più grossi che le aziende fanno nel business writing? Ragazzi, tenetevi forte, perché l’elenco è lungo davvero. Potenzialmente infinito! Sicché è meglio concentrarsi sugli errori più comuni oppure su quelli più gravi, lasciando da parte i peccati di business writing più veniali.

Ma prima di tuffarci nel cuore dell’argomento, permettimi di fare un piccolo ripasso. Che cos’è il business writing? Business writing è l’espressione inglese che sta a indicare la scrittura professionale, cioè la scrittura che si usa nell’ambito del lavoro. Questa definizione è piuttosto generica, ma ciò è inevitabile, perché il campo di applicazione di questa disciplina è davvero amplissimo. Continua a leggere…

Business writing: ecco che errori commettono le aziende!

business writingComunicare sul web efficacemente è uno dei presupposti per guadagnare online. Ciò è vero non sono per i blogger che mirano a guadagnare col loro blog, ma anche – e soprattutto – per i brand e per le PMI. Insomma: vuoi fare affari su Internet? Bene, allora comunica in modo più curato!

Non esiste un’eccezione alla regola: se comunichi male, i clienti andranno a dare i loro soldi ad altre aziende, che comunicano bene. Punto. E ciò non vale solo per chi opera online, ma più in generale per qualsiasi azienda, anche per quelle che operano offline. Per dirla in breve: la buona comunicazione porta denaro, mentre la cattiva fa scappare i clienti… dritti dalla concorrenza!  😀 Continua a leggere…

Tariffario francese per web writer e redattori: quante sorprese!

web writer redattoreMi è già capitato in passato di scrivere sui compensi corrisposti ai web writer. Per esempio, ne ho parlato a riguardo di questa infografica, che parla delle cifre che girano negli Stati Uniti. Oggi, vi scrivo di una realtà a noi più vicina: la Francia. Continua a leggere…

Come scrivere un testo efficace: il modello SPRI

come scrivere un testo efficaceUn web writer – o più genericamente un business writer – scrive tantissimo. E tutto ciò che scrive deve essere assolutamente efficace: deve cioè trasmettere in modo perfetto il messaggio voluto.

Un articolo di Virtuose Marketing illustra un metodo di scrittura efficace, quello chiamato SPRI. In che cosa consiste? Ogni articolo, e-mail, post o altro tipo di scritto dovrebbe avere una struttura composta dalle seguenti quattro parti:

 

–    La situazione (situation)
–    Il problema (problème)
–    La soluzione (résolution)
–    Le informazioni (informations)

 

La situazione coincide con l’esposizione dei fatti, nuda e cruda. In essa, chi scrive afferma una verità assoluta su cui il lettore sarà d’accordo.

Il problema è la difficoltà connessa alla situazione presentata. Si tratta dell’ostacolo da superare. Occorre spiegare bene, dettagliare bene i contorni del problema.

La soluzione è il modo in cui si può risolvere il problema legato alla situazione iniziale.

Le informazioni non sono altro che le informazioni dettagliate della soluzione. Perciò, questa quarta parte non è altro che un piano d’azione suddiviso in tappe.

Il modello SPRI è tutto qui. Garantisce la scrittura di articoli efficaci in quattro semplici mosse. È utile a togliere dai guai un web writer o un business writer nei momenti di poca confidenza con la scrittura!  😉

Che ne pensi? Conoscevi il modello SPRI? Ne conosci altri altrettanto o più efficaci?