I 2013 Search Engine Ranking Factors di Moz

2013 search engine ranking factorsMoz ha presentato i 2013 Search Engine Ranking Factors. L’indagine, che è condotta ogni due anni, ha coivolto stavolta 120 esperti di SEO, che si sono concentrati sull’analisi di oltre 80 fattori di posizionamento.

Prima di esporre i risultati, occorre fare una precisazione su come essi vanno letti. Le voci che vedrete nella classifica sono voci di correlazione e non di causa. Che significa? Vuol dire che i fattori più in alto in classifica sono quelli più frequentemente rintracciabili nei risultati ai primi posti delle SERP analizzate dalla ricerca.

Il concetto che la correlazione non implica la causalità per forza è spiegato ancor più perentoriamente qui, in cui si mostra una immagine molto significativa nella sua chiarezza. Riporto sotto questa immagine.

 seo

Perciò, i dati di correlazione non spiegano perché un risultato sta più in alto di una altro nelle SERP di Google. I dati di correlazione ci spiegano semplicemente quali sono, in media, le caratteristiche che i risultati più in alto hanno rispetto ai risultati più in basso. Ma se i risultati in alto hanno determinate caratteristiche che mancano a quelli in basso, ciò non significa necessariamente che Google tenga conto di quelle caratteristiche nel suo algoritmo per determinare il posizionamento.

Insomma: i 2013 Search Engine Ranking Factors sono dati interessanti per chiunque si occupi di SEO, ma essi non forniscono alcuna ricetta infallibile per ottenere un sicuro posizionamento su Google in prima pagina! Quindi, il ragionamento più sbagliato che si possa fare è questo: “Bene, adesso prendo le prime 15-20 voci dei 2013 Search Engine Ranking Factors e faccio in modo che le pagine web del mio sito o del mio blog le abbiano, così vado dritto in prima pagina su Google per le keyword più importanti della mia nicchia!”. No, non è così che funziona.

Fatta questa lunga e doverosa precisazione, ecco i 2013 Search Engine Ranking Factors di Moz. O meglio: vi indico la parte alta della classifica. Per leggere tutti i fattori di correlazione, vi invito a cliccare il link che ho messo in apertura di questo post.

search engine optimization

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*