Ufficiale: il pulsante Google +1 concorrerà a determinare il posizionamento nelle SERP di Google

Pulsante Google +1Tutto come previsto, solo che ora è ufficiale: il pulsante Google +1 avrà un ruolo nel determinare il posizionamento di un sito nelle SERP di Google. Lo ha spiegato Wired, in questo articolo.

Perché il bottone Google +1 avrà influenza sul posizionamento nelle SERP? La decisione di Big G va nella direzione di migliorare il servizio offerto agli utenti del suo motore di ricerca. Si cercherà cioè di far emergere i contenuti di qualità, a scapito dello spam.

Non è però chiaro quanto sarà il peso del pulsante nella determinazione delle SERP. In buona sostanza: se qualcuno dà un +1 a un tuo contenuto, che spinta gli dà in fin dei conti? Lo aiuta tanto o poco a salire di posizionamento nelle SERP di Google. Questo è quello che ancora non è chiaro e su cui, molto probabilmente, toccherà a noi stessi fare delle valutazioni empiriche.

A tal proposito, cioè a quanto ammonti in realtà il peso dei +1, Google ci ricorda che restano comunque oltre duecento i fattori che l’algoritmo considera nel costruire le sue graduatorie. Per la serie: fissarsi su uno solo non è granché produttivo. La SEO si fa avendo uno sguardo più allargato. Questa interpretazione mi trova d’accordo, anche se la curiosità rimane.  🙂

E tu, hai sentito della novità che riguarda il social Google Plus? Quanto pensi che le interazioni sui contenuti pubblicati sulla piattaforma avranno una ricaduta in termini di SEO? Pensi che il peso dei +1 sarà notevole o scarso per il posizionamento dei contenuti nei risultati di Google? Lascia un commento a questo post per condividere con noi la tua opinione sul tema!

 

Vuoi vendere più prodotti e servizi?
La SEO ti aiuta a vendere.
>>> Contattami e parliamone! <<<

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*