Posizionamento sui motori di ricerca: uno studio di Giorgiotave.it

posizionamento sui motori di ricerca
Giorgiotave.it pubblica un interessante studio sui fattori che influenzano il posizionamento sui motori di ricerca nel 2011. La ricerca ha coinvolto ben quarantadue esperti di SEO italiani. I dati finali sono proprio la sintesi delle interviste a questi SEO specialist.

L’indagine è stata sostanzialmente divisa in sei aree che influenzano il posizionamento sui motori di ricerca:

    1. la posizione delle keyword nella pagina
    2. le caratteristiche HTML della pagina
    3. le caratteristiche del dominio
    4. le caratteristiche dei link in ingresso al sito
    5. i fattori che non dipendono dall’HTML né dai link in ingresso al sito
    6. le caratteristiche negative per il posizionamento sui motori di ricerca

Sotto, per ognuna delle sei aree, riporto il primo fattore in classifica. Vi invito però a leggere l’intera ricerca, per scoprire quali sono tutti gli altri fattori che determinano il posizionamento sui motori di ricerca.

Prima di riportare i dati, vorrei ricordare che la SEO non è una scienza esatta. Gli algoritmi dei motori di ricerca non sono infatti pubblici. Perciò, la SEO è più simile a un procedere per congetture, alla scoperta di soluzioni empiriche che, al cambiare degli algoritmi dei motori, perdono la loro validità e vanno riformulate.

Quindi, i dati della ricerca – per quanto molto interessanti e meritevoli di citazione – non vanno interpretati come regole ferree da applicare senza se e senza ma. Vanno piuttosto adattati di volta in volta allo specifico caso su cui si sta lavorando.

Ecco dunque quali sono i principali fattori che influenzano il posizionamento sui motori di ricerca nel 2011 per Giorgiotave.it:

1. Tra i fattori che riguardano la posizione delle keyword nella pagina, i SEO specialist ritengono che il più importante per il posizionamento sui motori di ricerca sia la presenza della keyword nel tag title della pagina web.

2. Tra le caratteristiche HTML della pagina, è stato votato come fattore più importante per il posizionamento sui motori di ricerca l’importanza della pagina nell’architettura dei link interni del sito.

3. Tra le caratteristiche del dominio, il fattore più importante per il posizionamento sui motori di ricerca è risultata l’attinenza del contenuto interno del sito con la keyword.

4. Tra le caratteristiche dei link in ingresso al sito, il fattore più importante per il posizionamento sui motori di ricerca è risultata la contestualità dei link in ingresso. È cioè fondamentale essere linkati da siti a tema.

5. Tra i fattori indipendenti dal codice HTML e dai link in ingresso, quello più importante per il posizionamento sui motori di ricerca è costituito dalle metriche deducibili da Google sul comportamento degli utenti in SERP. Per esempio, si tratta del CTR del link rispetto alla sua posizione in SERP e rispetto al suo settore. Oppure della percentuale di utenti che tornano indietro alla SERP dopo aver seguito il link.

6. Tra le caratteristiche negative per il posizionamento, il fattore più penalizzante per il posizionamento sui motori di ricerca è risultato l’uso di tecniche di spam come il keyword stuffing, i testi nascosti ecc.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*