Regali di Natale tra web marketing, SEO, usabilità, scrittura

libri su seo, web marketing, usabilità e scrittura webCome tutti gli anni, mi sono fatto un regalo di Natale a base esclusivamente di libri. Sotto il mio albero – ma due li ho già scartati e li sto già leggendo! – sono finiti:

 

  • E-commerce: da visitatore ad acquirente di Khalid Saleh e Ayat Shukairy.
  • Vendere online di Gianluca Diegoli.
  • Siti che funzionano 3.0 di Sofia Postai.
  • Mobile Marketing di Cindy Krum.
  • L’italiano del web di Mirko Tavosanis.

 

Dunque, le mie sere e le mie giornate festive di dicembre sono già ben pianificate. Le passerò a leggere saggi sul web marketing, sulla SEO, sull’usabilità dei siti e sulla scrittura per il web.

Alcuni di questi libri li ho acquistati perché conto che mi insegneranno molto, aumentando il mio livello di conoscenze professionali. La chiamano auto formazione continua, se non sbaglio.  🙂

Altri libri li ho invece acquistati perché conosco e mi piace il modo di scrivere del loro autore. Salvo sorprese – visto che quegli argomenti dovrei già conoscerli –, l’insegnamento più grande che ne trarrò sarà una lezione di comunicazione efficace. E non è comunque poco!

Ho molta curiosità soprattutto verso un testo: L’italiano del web. Studi di questo tipo – l’autore è un ricercatore di linguistica – sono rarissimi in Italia. Da innamorato della scrittura per il web, non vedo l’ora di conoscere le sue sintesi!

Dopo Natale, finito di leggere i cinque testi, pubblicherò le loro recensioni.

E tu? Ti regalerai libri a Natale? Se sì, quali?

Loading Facebook Comments ...

2 pensieri su “Regali di Natale tra web marketing, SEO, usabilità, scrittura

    1. Alessandro Scuratti Autore articolo

      Un’ottima scelta davvero! 🙂
      Ho sfogliato L’italiano del web: complimenti, è bellissimo! Un gran lavoro davvero!
      Se riesco a rispettare i tempi di lettura dei libri che ho già iniziato, pubblico la recensione del tuo libro ai primi di gennaio.
      Ti aspetto su questo mio blog verso la Befana, allora!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*