“Content marketing”, di A. Handley e C.C. Chapman

content marketing“Marketing significa pubblicare contenuti di qualità”. Così si apre Content marketing (disponibile su Amazon.it) di Handley e Chapman. E poco dopo continua con la frase: “Devi raccontare storie”.

Questi due dei cardini di un libro tanto interessante quanto utile per qualsiasi web writer o web content editor. Content marketing è però soprattutto dedicato alle aziende, o meglio: alle imprese che vogliono far conoscere il loro marchio “senza disturbare i clienti con la pubblicità, infastidirli con volantini nella cassetta della posta o interromperli con una telefonata all’ora di cena”.

La prima parte del testo è dedicata al come creare contenuti. Sono cioè analizzate le regole che permettono di creare contenuti efficaci. Eccone alcune: parlare un linguaggio umano, risolvere problemi alle persone, conoscere bene i propri clienti, prendersi cura dei propri fan, fare qualcosa d’inaspettato, sfruttare i propri punti di forza. A ognuno di questi aspetti è dedicato un capitolo, in cui le relative specificità e problematiche sono illustrate con rigore e con uno stile chiaro e semplice.

La seconda parte del libro è una guida pratica a come si fa il content marketing. A tal proposito, gli autori ci spiegano come creare contenuti di qualità per un blog, per i webinar, per un ebook, per un white paper, per i case study, per le FAQ, per i video, per i podcast. E inoltre, ci spiegano che uso fare delle fotografie e delle immagini in genere.

Nella terza e ultima parte, gli autori esaminano alcuni casi di successo. Tra di essi, troviamo anche iniziative di note aziende italiane.

In conclusione, posso dire che Content marketing (lo trovi su Amazon.it)è senz’altro un buon un manuale, capace di spiegare alle aziende come sfruttare al meglio le forme di comunicazione nate negli ultimi anni.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*