Lean Presentation Design, di Maurizio La Cava [RECENSIONE]

lean presentation designDevi creare una presentazione per vendere un’idea, un prodotto oppure un servizio? Devi fare questo per te stesso, per la tua azienda o per un tuo cliente? Allora Lean presentation design (lo puoi trovare su Amazon.it) è il libro che fa proprio al caso tuo. Come mai? Ma perché ti spiega come ideare, strutturare e realizzare presentazioni che siano realmente efficaci.

L’autore del manuale, Maurizio La Cava, è riuscito in un’operazione di sintesi ammirevole. Ha infatti condensato in circa duecento pagine un gran numero di indicazioni, consigli e trucchi. Una marea di suggerimenti che faranno cambiare totalmente aspetto alle tue presentazioni. In altre parole: Lean presentation design è il manuale pratico che ti consente di centrare tutti i tuoi obiettivi di comunicazione con le slide. Anche se parti da zero con la grafica, le immagini, le diapositive e così via.

Scritto con uno stile semplice e chiaro, Lean presentation design affronta tutti gli step della progettazione. Il primo dei sette capitoli del volume si apre con alcune osservazioni circa la natura stessa delle presentazioni. Per esempio, vale la pena ricordare che una presentazione ha sempre tre componenti: i contenti visivi, la comunicazione orale e le emozioni. Già, anche le emozioni, perché le slide che non coinvolgono gli spettatori emotivamente mandano messaggi zoppi.

Il secondo capitolo del libro è dedicato al processo di ideazione di una presentazione, le cui fasi sono: la comprensione dell’audience, la strutturazione dei contenuti, il disegno a mano delle immagini, la scelta dello stile grafico e… la trasposizione del tutto nell’immancabile in PowerPoint! Il capitolo si chiude con le risposte a due domande fondamentali: quanto tempo serve per fare una presentazione? E quante slide servono in una presentazione?

Un consiglio rubato dalle pagine del manuale: non devi mai scrivere troppo testo nelle tue slide. In effetti, lo scopo di una presentazione non è scrivere tutto ciò che il relatore dirà. Altrimenti sarebbe più comodo scrivere un rapporto o una relazione. Al contrario, le slide devono contenere poco testo e lasciare spazio all’immagine: è compito del relatore sviluppare il messaggio, partendo dall’immagine e dal testo della singola slide. Quindi, non riempire mai di testo le tue presentazioni, perché il pubblico è lì per ascoltare te e non per leggere quello che hai scritto!

I due capitoli successivi sono dedicati all’uso del colore e alla scelta dei font. Si tratta di due argomenti che non sono banali. In effetti, colori e font possono determinare il successo o il fallimento della nostra presentazione. Bisogna quindi sapere dove andare a mettere le mani. E i consigli di La Cava si rivelano preziosi in questo.

Il quinto e sesto capitolo di Lean presentation design ci illustrano diverse tecniche avanzate. Per esempio, è in queste pagine che scopriremo se nelle presentazioni bisogna mettere il logo aziendale in ogni slide, se si possono usare grafici 3D, se gli elenchi puntati aiutano oppure no, se possiamo inserire le immagini dove vogliamo oppure è meglio ancorarle in qualche punto preciso delle nostre slide. Insomma: qui il libro affronta tutta una serie di dettagli che possono dare una mano alle nostre presentazioni per diventare ancor più efficaci.

Interessante e utile anche il settimo e ultimo capitolo del manuale, che affronta il tema del presentation design agli eventi. Se avete a che fare con slide che vanno presentate in grandi eventi, La Cava vi spiega come tener sotto controllo ogni aspetto delle interazioni con l’inevitabile team di professionisti che vi spalleggerà: dal regista al tecnico dei microfoni, dal filmaker al tecnico dei video.

Che dire in conclusione di Lean presentation design (lo trovi anche su Amazon.it)? La Cava ha scritto un manuale indubbiamente completo e utile. Leggere queste pagine non ti insegnerà solo a migliorare le tue slide per renderle più efficaci, ma farà molto di più. Ti darà una vera e propria forma mentis, che ti permetterà di comunicare con chiarezza in qualsiasi tipo di presentazione. Pensa a tutti i benefici che questo comporterà per te e per il tuo business.

 


recensione lean presentation designQuesto post è una recensione del libro Lean presentation design di Maurizio La Cava ed è stato scritto da Alessandro Scuratti, content marketing specialist e business blogger.
Da oltre 20 anni mi occupo di comunicazione per le aziende, come business writer e come content marketer. Dal 2011, gestisco questo mio blog, che raccoglie migliaia di visite ogni giorno. Sono anche l’autore di Scrivere per il web 2.0.
Vuoi saperne di più su come tu e la tua azienda potete fare lead generation online in modo davvero efficace? Vuoi finalmente capire come riuscire a sfruttare il marketing dei contenuti per avere risultati positivi sul fatturato e sugli utili, cioè per vendere più prodotti e servizi al tuo target di clienti? Contattami ora attraverso il form in questa pagina!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*