Più contenuti sul sito? Più conversioni dai potenziali clienti

aumentare conversioni sitoSi sa: la parte più importante di un qualsiasi progetto sul web è data dai contenuti. Per meglio dire: la parte più importante è costituita dalla creazione di contenuti di qualità.

Si sa anche che, oltre alla qualità, è fondamentale pure la quantità dei contenuti. Quest’ultima conta non solo perché creare contenuti di valore ti permette di fare content marketing. La qualità dei contenuti ha importanza anche in ottica SEO. In effetti, se il tuo sito web ha tanti contenuti, avrai più possibilità di essere posizionato sui motori di ricerca per tutta una serie di keyword, anche di coda lunga. La tua visibilità sarà perciò maggiore rispetto a chi, a parità di condizioni, ha prodotto meno contenuti di te. Contenuti di qualità…

Qual è il valore dei tuoi contenuti? Come lo misuri?

contenuti di valoreQuando gli utenti ritornano a visitare un sito web? Quando gli utenti ritornano a leggere un blog aziendale? Quando i potenziali clienti ritornano a navigare un e-commerce? Tutte queste domande hanno la stessa risposta, che è perentoria. Il tuo pubblico torna sui tuoi progetti online, di qualsiasi tipo essi siano, se ci ha trovato dei contenuti di valore.

Invece, se i tuoi contenuti non danno alcun valore al tuo target, sei nei guai. Già, perché gli internauti non sono stupidi: vogliono leggere solamente contenuti di qualità. Se non glieli dai, fanno una cosa molto semplice: abbandonano il tuo sito e vanno a cercare valore altrove. Il che significa che si fiondano sui siti dei tuoi concorrenti. Continua a leggere…

Quanto costa raggiungere 1000 potenziali clienti sui diversi media?

social media cplCome trovare nuovi clienti per il tuo business? La domanda richiede una risposta compleassa. Sicuramente non ti conviene granché fare pubblicità d’immagine, perché non funziona più come una volta. Anzi: direi che funziona sempre di meno, visto il bombardamento continuo di messaggi promozionali a cui i consumatori sono sottoposti.

Che fare allora per vendere di più? Beh, innanzitutto bisogna pensare a una strategia. Una strategia che parta dall’identificare gli obiettivi del business, per poi tradurli in un piano d’azione. A quel punto è necessario individuare i canali più idonei per veicolare i messaggi promozionali dell’azienda. Continua a leggere…

“Il libretto rosso del grande venditore” di Jeffrey Gitomer [RECENSIONE]

libretto rosso grande venditoreSì, lo so: può sembrare strano che io pubblichi sul mio blog la recensione de Il libretto rosso del grande venditore (lo puoi trovare su Amazon.it) di Jeffrey Gitomer. Eppure sono convinto che sia un libro che c’entra parecchio anche con la comunicazione online e, in particolare, con il web writing. Di conseguenza, lo ritengo utile a chiunque voglia creare contenuti di qualità per la Rete.

Come mai dico così? Perché questo libro è scritto con uno stile brioso, divertente, originale, pratico, diretto. Uno stile che, a mio giudizio, è perfetto anche per chi deve scrivere testi efficaci, soprattutto se quei testi finiranno su un sito web, un e-commerce o un blog aziendale. Il web è infatti un mezzo di comunicazione decisamente più informale della carta. E lo stile di Gitomer è così concreto e chiaro da sposarsi bene, per l’appunto, anche con la comunicazione online. Continua a leggere…

Il tuo sito web aziendale ispira fiducia nei clienti?

creare sito web aziendaleVendere online può sembrare facile. Si potrebbe pensare che creare un sito aziendale e iniziare a fare business sul web non sia granché complesso. E invece lo è. Perché avere una presenza in Rete efficace richiede la cura di diversi aspetti.

Per esempio, occorre che il sito web aziendale sia usabile, cioè che sia creato secondo le regole della web usability. Poi serve che i clienti lo trovino, e qui entra in gioco la SEO. Ma è anche necessario che i suoi contenuti siano persuasivi. E qui occorre citare il web writing e il content marketing. Continua a leggere…